domenica 5 gennaio 2014

MI SEMBRA DOVEROSO...


                                      Mi sembra doveroso:
Nelle mie intenzioni “OLTRE IL BUIO” doveva essere un omaggio a “HORROR” di Gino Sansoni, IL “CORRIERE DELLA PAURA” di Maria Grazia Perini ed il “CREEPY” di Archie Goodwin.
 Non si può  mettere in piedi una rivista (Bookzine  è un mio neologismo) di 4 numeri e di 72 pagine basata su esordienti e autori sconosciuti, lo avrebbero comprato solo i parenti, se pure. Avevo contattato  autori italiani di prima grandezza i quali si sono prestati  a far da padrini per ogni numero, donando  non solo una loro vecchia storia , ma anche le copertine. Se qualcuno lo dovesse mettere in dubbio, ho già le jpg di un paio di loro elaborati nel mio pc. Un grande  e storico sceneggiatore del fumetto italiano si era proposto di scrivere alcune storie… ed anche io m’ero prestato come sceneggiatore, donando inoltre mie vecchie storie da autore completo, tutto questo senza compensi,  i miei ed i loro erano devoluti agli autori esordienti che avrebbero creato il fenomeno. Un nostro personale regalo alle giovani leve. Non desideravamo che i collaboratori  lavorassero per quattro soldi o gratis.
 Purtroppo il progetto è abortito, il primo numero quasi completo, avevamo già lavorato  abbastanza. Non sono dispiaciuto per me, ma per i ragazzi che avevano accettato e creduto… perciò  nonostante le polemiche vi chiedo SCUSA… Ho già ricevuto proposte da altri editori, per continuare, ma se non daranno solide garanzie a me e agli autori, non accetterò alcuna collaborazione.
Non mi interessa che il mio “ FAN CLUB (che non esiste)”mi clicchi il” mi piace” sul profilo Facebook, inoltre non desidero ulteriori polemiche, chi minaccia sputtanamenti, lo faccia pure, saranno solo monologhi.
 Ho scritto questo post solo per serietà professionale e rispetto verso chi ha creduto in me.
                                    Pino Rinaldi
PS.

Anche a me piacerebbe lasciarmi andare in insulti  , improperi e vaneggiamenti da prima donna…  ma, quando l’ho fatto, da ragazzino, mi è sempre rimasto l’amaro in bocca.
Questa è l'ennesima figuraccai, fatta in buona fede, ma che eviterò in FUTURO!

5 commenti:

  1. mi spiace uffff :(
    paolo murgia

    RispondiElimina
  2. Anche a me, e non immagini quanto!

    RispondiElimina
  3. Nessuna figuraccia nella maniera più assoluta, anzi tutto il contrario secondo me. La tua buona volontà e il tuo altruismo è come al solito esemplare come i tuoi lavori. Succede purtroppo a chi si prodiga per dei buoni propositi che le cose non si mettano nel migliore dei modi, ma sono sicuro che questo non sia motivo di resa, pertanto ti incoraggio ad insistere nell'intenzione di portare avanti il progetto in un modo o nell'altro, è di questo che c'è bisogno.

    Grazie, Marco.

    RispondiElimina
  4. Mi spiace sopratutto per gli esordienti che credevano nel progetto.
    Diciamo che hanno imparato la prima regola del Mondo del Fumetto Italiano: nulla è certo fin quando l'albo non esce nei chioschi ......e spesso neppure dopo.

    RispondiElimina
  5. Sedicente Luigi, mi sembra doveroso dopo il mio terzo avviso di bannarla. Non riesce proprio capire che se vuole discutere con me deve usare toni ed argomentazioni civili?
    D'ora in poi cancellerò ogni suo commento da questo post e su FB, qui si respira aria pulita.Spero non ci sia una sua quarta uscita da scaricatore di porto, altrimenti allerterò la polizia postale. Grazie!

    RispondiElimina